Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

BIOLIFTING III MILLENNIO

bioliftingIII

Biolifting ovale perfetto

è la sinergia vincente di 2 tecnologie per trattare la pelle del viso dal profondo creando una vera struttura di sostegno alla bellezza in modo naturale.

La pelle è un organo costituito da diversi tessuti la cui funzione è quella di rivestire il corpo umano, assicurare la protezione all'organismo e permettere i rapporti con il mondo esterno.

pelle01pelle02

La superficie totale cutanea nell'adulto, pur variando in rapporto alla taglia, all'età, al sesso di un individuo, è calcolata intorno a 1,5 -1,8 mq. Lo spessore della cute è diverso nelle varie sedi del corpo umano e lo spessore medio nell'adulto è tra 1,5 e 2mm. nel palmo delle mani e nella pianta del piede mentre raggiunge i 4 mm. nel cuoio capelluto.

Biolifting III Millennio è la combinazione di Microcorrenti specifiche, per allenare i muscoli del viso tonificandoli e sviluppandoli, e Veicolazione Transdermica unica tecnologia in grado di aumentare la permeabilità della pelle incrementando e potenziando in modo significativo la penetrazione di principi attivi e di prodotti specifici.

Perché tornano le Microcorrenti per il viso??? Una buona base muscolare del viso permette di avere delle fondamenta uniche per poter eccellere nei risultati. E’ un obiettivo fondamentale in ogni trattamento, è come in una casa una volta fatte buone fondamenta si può impreziosire in ogni modo, senza buone fondamenta i tempi o gli eventi accidentalmente impattano in modo più semplice creando dei danni.

Per quanto riguarda la componente “rassodante” dell’apparecchiatura Viso Biolifting, essa è insita nel concetto stesso di elettrostimolazione: “l’elettrostimolazione provoca sicuramente un rapido ed apprezzabile miglioramento del tono e del trofismo muscolare” (F.Aprile, F. Perissinotti, op. cit.). In estetica l’elettrostimolazione ha tra l’altro alcuni vantaggi nei confronti della ginnastica attiva: innanzi tutto permette una perfetta localizzazione delle zone da trattare, in quanto gli elettrodi possono essere posizionati con estrema precisione sulle parti che hanno perso turgore e che sono più flosce. In secondo luogo è possibile ottenere un reclutamento massimale delle unità motorie, al contrario di quello ottenibile in allenamento che è sempre parziale, così come dimostrato dagli studi pionieristici di Y.M.Kots e confermato da Delitto et al., Cabric et al., ecc. Questo reclutamento non più parziale è fondamentale in Medicina estetica, dove è assolutamente necessario far contrarre anche i fasci muscolari più sottili -e non governabili volontariamente- della pelle. I problemi relativi al rassodamento e alla perdita di tono cutaneo dipendono infatti solo parzialmente dai grossi fasci muscolari; sono spesso invece legati alla perdita di tono delle sottili fibre muscolari della pelle e dello strato sottocutaneo, fibrille raggiungibili e stimolabili solo in modo diretto da una corrente eccitomotori. Le microcorrenti che caraterizzano Biolifting III millennio permettono di allenare in modo specifico le fasce muscolari che più necessitano di essere sviluppato e questo grazie ai due strumenti scelti per trattare in modo mirato anche le piccole rughe.

 

Un buon tono muscolare del viso permette di creare la base di supporto per ogni trattamento. Nel momento in cui si crea una buona struttura abbiamo la possibilità di lavorare sulle strutture superiori in modo eccellente perché una struttura muscolare ben sviluppata è sinonimo di:

• buona circolazione, quindi viso ben ossigenato e detossinato,

• buon nutrimento, gli strati superiori ai muscoli vengono ben nutriti,

• buon riempimento dei tessuti che lentamente perdono la loro ricchezza dermica,

• buona anzi eccellente base per ogni tipo di trattamento, il risultato è più duratoro nel tempo.

 

Le correnti che caratterizzano il Veicolatore Transdermico Biolifting III Millennio agiscono direttamente sui meccanismi cellulari medianti impulsi elettrici modulabili che sfruttano i canali di passaggio, spazi interstiziali cellulari, nel derma favorendo enormemente il flusso di molecole, penetrazione profonda, rapida e selettiva senza intermediazione di circolo ematico. L’elettroporazione o veicolatore transdermico è l’unica tecnologia che permette al cosmetico ad alto assorbimento di oltrepassare derma ed ipoderma e quindi arrivare a profondità molto elevate. Di conseguenza i risultati ottenibili sulla pelle sono imparagonabili, questa tecnologia può essere abbinata ad ogni trattamento estetico.

 

Come funziona? In modo molto semplice. Un manipolo collegato ad un generatore di corrente costante, in grado i valutaer la resistenza della pelle in condizioni stabili e riproducibili. Dal generatore viene riprodotta l’onda elettrica che permette la veicolazione negli strati profondi.

 

Perche scegliere Biolifting:

• Metodo assolutamente piacevole ed indolore

• Privo di effetti collaterali, il cliente torna alla sue normali attività

• Gli attivi penetrano molto più in profondamente utlizzando minori quantità

• Possibilità di trattare con massima efficienza ogni zona del viso, anche contorno occhi

• Rapido risultato

• Efficacia dei principi attivi duratura nel tempo

 

I risultati sono visibili da subito: Viso fresco, riposato, e le rughe? Distese Dal primo trattamento i risultati sono importanti e visibili e con il protocollo specifico sono veramente molto efficaci. I trattamenti successivi continuano la loro efficacia che si somma nel tempo. Combinando questo trattamento a prodotti altamente efficaci e dalle caratteristiche tecniche precise si riesce a fare lavori fantastici. La linea Le meraviglie di Gio è stata concepita con il particolare intendo di aumentare l’efficacia del trattamento.

 

Quanto consigliare il trattamento?

Quando la pelle è priva di tono, nutrita in modo scorretto, presenza di rughe.

Questa tecnologia è estremamente versatile e facilmente ammortizzabile.

© 2008-2012 Shusa S.r.l. - P.IVA 01577440439

joomla template